Web Analytics L'arte del barbecue perfetto in 10 saggi consigli - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

24 luglio 2015

L’arte del barbecue perfetto in 10 saggi consigli

Grigliare non è semplice, ma con la bella stagione è tanta la voglia di fare un barbecue con gli amici. Vediamo quali sono le nozioni base da seguire

Che bello, grigliare sul barbecue

Primavera ed estate sono le stagioni migliori per fare grigliate con parenti e amici. Il cibo cotto alla brace è molto saporito e anche molto digeribile. Importante, però, è che non ci siano parti bruciacchiate perché sono nocive per il nostro organismo. Le proteine della carne e del pesce, infatti, se riscaldate oltre i 100°C producono idrocarburi policiclici che possono diventare cancerogeni.

The MoodPost vi propone 10 consigli per un perfetto barbecue:

  1. Mantenere sempre pulita la griglia sottoponendola a temperature alte e utilizzando una spazzola a setole metalliche per togliere via i resti della cottura;
  2. Porre il barbecue in un posto lontano da muri, piante e riparato dal vento;
  3. Tenere lontani bambini e animali domestici;
  4. Accendere il fuoco un’ora prima di cuocere tutti gli alimenti, con massima attenzione per evitare incidenti e scottature;
  5. Grigliare per prima i cibi che possono consumarsi anche freddi e successivamente quelli che vanno serviti caldi;
  6. Evitare di cuocere alimenti freddi appena presi dal frigo, perché le temperature troppo basse possono far calare le temperature delle braci;
  7. Verificare la temperatura della griglia in modo tale che non sia troppo elevata per non asciugare completamente i succhi della carne e del pesce;
  8. Marinare i cibi prima di grigliarli per renderli più saporiti;
  9. A cottura finita, aumentare la temperatura del barbecue per pulire la griglia ed eliminare la carbonella;
  10. Far raffreddare per circa due ore e ripulire dal grasso tutti gli elementi.

Inoltre, ogni alimento ha dei trucchi per essere cotto al meglio. Ad esempio la verdura va posta sui lati e il pesce va pulito e lavato ma non squamato. Non bisogna utilizzare carni rosse troppo magre perché si asciugano troppo, ed è necessario incidere i bordi della bistecca per non farla arricciare.

Non rimane altro che seguire questi piccoli consigli e… Buona grigliata a tutti!




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *