Web Analytics Crossfit, l'ultima durissima moda per restare in forma - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

12 giugno 2015

Crossfit, l’ultima durissima moda per restare in forma

Il modo perfetto per rimettersi in forma senza mai annoiarsi. Scopriamo lo sport praticato dai divi di Hollywood.

Crossfit al parco

È dura ma bisogna accettarlo: tra cellulite e chili di troppo, a volte, ci si ritrova a lottare con la bilancia. E allora, come trovare un valido rimedio? Il crossfit potrebbe essere una buona alternativa.

Si tratta della nuova moda dell’anno: diverso dai soliti allenamenti, il crossfit è un programma di rafforzamento delle condizioni del proprio corpo che attraversa svariate discipline e sport. Duro e faticoso, è capace di regalare risultati ottimali a chiunque lo segua in modo serio e diligente. Si concentra su una serie di movimenti funzionali che vengono cambiati costantemente e che donano al corpo la prestanza necessaria per affrontare ogni sfida fisica.

Perfetto per chiunque voglia cambiar vita e rimettersi in forma ma anche per chi ama lo sport e desidera cambiare genere di attività giorno per giorno, senza annoiarsi in palestra, il crossfit promette una forma smagliante se si è costanti nell’allenamento. Sempre più palestre lo propongono e sempre di più sono le star che lo seguono assiduamente, da Brad Pitt e Matt Damon fino a Jessica Alba, Jessica Biel e Cameron Diaz.

Crossfit è sinonimo di fatica e sudore ma, grazie a questo sport, i chili di troppo saranno un ricordo lontano. Non c’è da chiedersi come mai sia diventato così popolare: il crossfit è veloce, competitivo, sempre diverso e soprattutto regala ottimi risultati, insomma, è la risposta perfetta ai noiosi allenamenti in palestra.

L’obiettivo è rinforzare tutto il corpo in un vero e proprio incrocio di diverse discipline sportive. Il tutto in un’unica sessione, sempre diversa ogni giorno. Ci si esercita correndo, saltando la corda, arrampicandosi, insomma, in mille modi diversi. Gli obiettivi sono i più vari: potenziare la resistenza cardiorespiratoria, quella muscolare, la forza, la velocità, l’agilità, l’equilibrio e non solo. Il tutto seguiti da un istruttore.

E allora, siete pronti a mettervi alla prova?




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *