Web Analytics Feng Shui: 10 regole per arredare la casa - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

19 giugno 2014

Feng Shui: 10 regole per arredare la casa

Fare ordine, usare poche luci artificiali, tenere piante e fiori: ecco dei consigli per vivere in armonia nella propria casa.

Candele, luci naturali e armonia in casa

Siete freschi freschi di matrimonio e state cercando casa? Avete finalmente avuto quell’aumento di stipendio tanto desiderato e potete permettervi un nuovo arredamento? Vi state preparando ad un trasloco dall’altra parte della città?

Forse non tutti tra voi ne sono al corrente ma gli antichi orientali, oltre ad aver inventato il kung fu, la muraglia cinese e gli involtini primavera, hanno pensato bene di creare una filosofia dedicata all’arte dell’arredamento: il “Feng Shui”, una disciplina millenaria che coniuga architettura e filosofia.

Armonia e benessere sono le parole d’ordine per progettare l’abitazione in modo ottimale secondo il Feng Shui. Pur essendo un’arte assai complicata e dalle mille sfaccettature vi daremo 10 regole base da seguire per attirare nella vostra casa flussi ed energie positive:

  1. Ordine: Fare ordine libererà i flussi di energia positiva per tutta la casa e porterà armonia nella vostra dimora e nella vostra vita.
  2. Colori: Per la camera da letto vi converrà scegliere tinte calde, come il color crema o il pesca. Per la sala invece, lo spazio dove tutti si riuniscono per socializzare, è bene avere colori piacevoli e invitanti; giallo e arancione faciliteranno la comunicazione e lo scambio.
  3. Riposo e lavoro: é buona cosa tenere la camera da letto separata dalle altre stanze e lontano dall’ingresso dell’appartamento oltre che lontana dallo studio o dalla zona di lavoro.
  4. Il letto: per mantenere il controllo sulla camera è meglio posizionare il letto nell’angolo opposto all’entrata della stanza.
  5. Natura: tenere in casa piante e fiori ben curati vi regalerà armonia ed energia.
  6. Specchio: secondo il Feng Shui, gli specchi riflettono energia positiva e quindi raddoppiano la sua potenza. Non vanno posti però davanti alla porta d’entrata o in camera da letto.
  7. Spigoli: é sempre meglio evitare gli spigoli o per lo meno evitare di posizionarli contro sedie e letti per far sì che non disturbino il riposo con energia negativa.
  8. Cucina: è meglio non posizionare i fornelli davanti alla porta di modo da potervi sentire sicuri quando cucinate.
  9. Bagno: si tratta di una delle stanze più importanti della casa in quanto, proprio qui, si trova l’elemento dell’acqua. É buona usanza mantenere le pareti di colori come l’azzurro, il verde o bianco.
  10. Luce: Sarebbe meglio utilizzare al minimo la luce artificiale delle lampade e sfruttare la luce naturale del sole. All’occorrenza sono da preferire le candele naturali.

 

Photo Credit: Denise Cross Photography




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *