Web Analytics Animalier style, l'autunno chiama il leopardato - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

24 settembre 2014

Animalier style, l’autunno chiama il leopardato

Lo stampato effetto savana ci accompagnerà anche questo autunno

Fotolia_60564131_Subscription_XL-1

Siamo ritornati nella savana africana grazie all’Animalier Style! Per chi non lo sapesse, parliamo di stampe leopardate, zebrate, maculate che si adattano a capi di abbigliamento, intimo, accessori, borse, scarpe e che oramai si possono ritrovare anche nelle collezioni maschili.

E’ una stampa decisa il leopardato, ne siamo certi, tale da dare una ‘zampata’ a tutti i possibili concorrenti, ma bisogna stare attenti – basta poco per passare da glamour a kitsch! Anche questo Autunno però si è imposto come un grande trend di ritorno: i segnali provengono inequivocabilmente da diverse collezioni.

Come dicevamo il leopardato trionfa anche nella moda uomo: già nel 2013 sono stati molti gli stilisti che hanno pensato di far diventare l’uomo ‘animale’, da Roberto Cavalli a Burberry,  fino a Yves Saint Laurent. Una vera e propria ossessione animale da riproporre su cappotti, borse e scarpe, declinato dalla classica tonalità marrone lo possiamo trovare anche in sfumature grigie, nere e dai colori vivaci.

Il must di quest’anno però sono le scarpe animalier style che interpretano un simbolo di carattere e seduzione. Tra ballerine, stivaletti e decolleté, le ispirazioni non mancano di certo.

Brian Atwood suggerisce stivali alti e stretti in cui alla stampa maculata si affiancano dettagli in classica pelle nera, per Jerome Dreyfuss la parola d’ordine è casual e lo stivale porta un tacco basso e avvolgente adatto alle giornate più fredde, il risvolto del gambale però è rigorosamente animalier. Per le amanti dello sporty-chic che hanno bisogno di tacchi raso terra non possono mancare le creazioni slip-on di Charles Philip Shangai che opta per un modello sporty stringato maculato o con stampa rettile mentre Cole Haan per le sue ballerine predilige una fantasia black and white tutta zebrata.

 




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *