Web Analytics Hotel Brunelleschi a Firenze: vista sulla storia - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

17 giugno 2014

Hotel Brunelleschi a Firenze: vista sulla storia

La storia a portata di mano nell'Hotel Brunelleschi, un 4 stelle nel cuore del centro storico di Firenze a due passi dalle meraviglie della città bagnata dall'Arno.

Firenze by night
Interno dell'hotel Brunelleschi

Interno dell’hotel Brunelleschi

La prima sensazione che si ha soggiornando nell’Hotel Brunelleschi, uno dei migliori 4 stelle di Firenze, è di toccare la storia con le mani.

La location

Sarà perché è ubicato nello splendido centro storico di Firenze, tra il Duomo e la Galleria degli Uffizi, a pochi passi da Piazza della Signoria e dall’incantevole Ponte Vecchio, vicino alle più famose botteghe dell’artigianato. Sarà perché l’albergo Brunelleschi, che deve il nome al rione in cui si trova, è formato da due strutture storiche perfettamente conservate: la Torre Bizantina della Pagliazza, un tempo sede di una prigione, e la chiesa medievale di San Michele in Palchetto (qui si trovano l’ingresso e la reception). Sarà perché dispone di un museo privato che conserva i resti di un calidarium romano e ceramiche medievali. Sarà perché gli spazi sono stati mantenuti invariati, arricchiti da diverse opere d’arte di antiquariato locale.

Dan Brown e i profumi

Mettiamoci anche che l’Hotel Brunelleschi è iscritto nel registro degli edifici storici fiorentini, è citato da Dan Brown nel finale del suo Codice da Vinci e, per ben due volte, nel romanzo thriller Inferno, e allora la miscela è perfetta: un albergo al passo con i tempi, dove i clienti potranno godere dei principali comfort e servizi moderni, ma dove basterà affacciarsi, anche soltanto sbirciare dalla finestra per respirare un’atmosfera carica di suggestioni. La storia, l’arte, il mistero, il culto inseguono i visitatori nelle meravigliose camere da letto dove tutto è curato nei minimi dettagli per soddisfare l’ospite, anche il suo olfatto. Nell’albergo, infatti, si è avvolti dalle fragranze appositamente preparate dall’Antica Officina del Farmacista: limone, mandarino, menta e spezie in ogni angolo dell’hotel.

Scorcio di Firenze

Scorcio di Firenze

Da ogni camera uno scorcio di storia

Qualsiasi camera scegliate, vi ritroverete a due passi dalla storia. C’è la Deluxe che si affaccia su via dei Calzaiuoli; la Deluxe con vista laterale sul Duomo e quella che lo guarda direttamente; la Bargello Suite guarda alla chiesa di Santa Croce; la Duomo Suite ti porta direttamente sulla Cupola del Brunelleschi e il Campanile di Giotto.

Hotel Brunelleschi Firenze, Piazza Santa Elisabetta, 3, 50122 – Firenze Tel 05527370

 




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *