Web Analytics Come i mancini pensano diversamente...e sono più forti in alcuni sport! - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

29 marzo 2017

Come i mancini pensano diversamente…e sono più forti in alcuni sport!

I mancini costituiscono da sempre solo il 10-15% della popolazione mondiale.

A 7 year old girl is left-handed and is using a pencil for doing homework while seated at a table. She is near windows and there is soft light shining around her.

I mancini costituiscono da sempre il 10-15% della popolazione mondiale: il fatto che questa caratteristica sia rimasta stabile col passare delle generazioni fa pensare che il mancinismo non sia una debolezza evolutiva, come credevano molti psicologi in passato.

Ma cosa sappiamo sul profilo cognitivo e psicologico dei mancini?
Innanzitutto i mancini sono in grado di utilizzare entrambi gli emisferi del cervello, in modo più facile ed efficace. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Neuropsychology, i mancini tendono a stabilire connessioni più veloci tra l’emisfero sinistro e l’emisfero destro del cervello: questo porta ad un’elaborazione delle informazioni più rapida.
Gli autori dello studio hanno valutato la performance dei partecipanti basandosi su un compito teso a verificare il tempo di trasferimento dei dati tra gli emisferi, ed un compito che richiedeva l’utilizzo di entrambi gli emisferi contemporaneamente. La ricerca ha rivelato che i partecipanti mancini erano più rapidi nell’elaborare le informazioni tra i due emisferi: un vantaggio cognitivo di cui potrebbero beneficiare in attività come sport e video games.
Il mancinismo può anche influenzare il processo decisionale: la mano che utilizzi può avere effetti sorprendenti sul modo di giudicare le idee astratte come il valore, l’intelligenza e l’onestà. Uno studio condotto dalla Stanford University, ha scoperto che sia le persone mancine, che quelle destrorse, possono essere implicitamente propense a scegliere il loro lato dominante.
Nello studio, i partecipanti hanno osservato due colonne di illustrazioni e successivamente è stato chiesto loro di giudicare quale delle due sembrava loro più felice, onesta, intelligente e accattivante. I mancini hanno scelto implicitamente le illustrazioni della colonna sinistra, mentre chi usa la mano destra ha preferito le immagini sulla destra.

I mancini sono anche avvantaggiati in alcuni sport. Anche se meno del 15% della popolazione globale è mancino, il 25% dei giocatori della Major League di baseball usa la mano sinistra. Perché? Potrebbe spiegarsi con la loro tendenza ad avere tempi di reazione più rapidi. Ma c’è un’altra ragione. I mancini sembrano avere un vantaggio reale negli sport interattivi come box, scherma, tennis e baseball: questo vantaggio non vale anche per gli sport non interattivi come ginnastica o immersioni. È possibile che, grazie alla differenza nel loro orientamento fisico e nei movimenti, i mancini siano capaci di confondere gli avversari destrorsi, abituati ad affrontare loro simili.

 




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *