Web Analytics La "regina" europea del turismo sessuale? Ha superato a sorpresa anche Olanda e Svizzera. - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

17 marzo 2017

La “regina” europea del turismo sessuale? Ha superato a sorpresa anche Olanda e Svizzera.

I suoi "bordelli di lusso" stanno attirando migliaia di turisti europei.

prostitute-670x274

Il nuovo tempio dell’eros?  E’ a due passi da casa nostra: niente Svizzera, ma parliamo della Spagna.
Il quotidiano iberico
El Mundo ha pubblicato un’inchiesta online dove si segnalano le “virtù” spagnole in fatto di ospitalità turistica a sfondo sessuale. Con un giro d’affari annuali di circa 2 miliardi di euro, la Spagna ha superato Amsterdam ed è diventato il Paese numero uno in Europa nel turismo sessuale. 

Sono i “bordelli” di lusso a essere maggiormente frequentati. E i costi sono decisamente abbordabili. Ecco la testimonianza di un “visitatore”, a quanto pare molto soddisfatto: “Suoni ed entri. Ti accoglie una signora che ti offre da bere. Poi ti mostra una selezione di donne. Il loro aspetto varia da un voto medio (6-7) a molto bello (9). Ne scegli una, vai in camera, ti metti d’accordo sul prezzo (circa 60 euro l’ora). Mentre la ragazza va a prendere le lenzuola pulite puoi fare una doccia. Tutto è pulito e ordinato. Le ragazze sono simpatiche”.

 

 




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *