Web Analytics Gli optional più costosi del mondo? Il record è di un "accessorio" che costa ben 36mila euro... - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

14 maggio 2017

Gli optional più costosi del mondo? Il record è di un “accessorio” che costa ben 36mila euro…

La top ten degli sfizi è dominata da marchi tedeschi, Audi e Mercedes

bentley-bentayga_3

Dat Italia, società, specializzata nella gestione delle quotazioni dell’usato e dei listini del nuovo, ha elaborato una classifica degli optional più cari presenti sul nostro mercato. Il risultato può sembrare folle ma è assolutamente reale.
Il primato va proprio ai rivestimenti in pelle firmati Poltrona Frau, proposti sull’Audi A8, modello 6.3 W12 a passo lungo: costano 35.920 euro; con questa cifra si può acquistare una Mercedes Classe C 180d in allestimento Executive…

La top ten degli sfizi è dominata da marchi tedeschi con due proposte Audi e otto firmate Mercedes. Al secondo posto c’è un’altra follia. Si tratta della speciale vernice “High-gloss electric beam”, optional del fuoristrada Mercedes Classe G che costa “solo” 21.228 euro.
Segue l’opzione “vernice speciale” sempre per il 4×4 della Stella a quota 18.300 euro, quindi tre ulteriori proposte di rivestimenti in pelle pregiatissima per l’Audi A8 3.0 TDI. Il Marrone Vermont, il Grigio Platano e il Marrone Balau del catalogo Design Selection comportano un esborso fra i 17.490 e i 17.285 euro.

E le auto italiane? Al quarantacinquesimo posto c’è il cambio a innesti frontali della Abarth 695 Biposto che 10 mila euro, quasi un’inezia rispetto al resto…




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *