Web Analytics Già definita l'erede di Einstein: ha 22 anni, nessun profilo social e vive per la Fisica. - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

06 marzo 2017

Già definita l’erede di Einstein: ha 22 anni, nessun profilo social e vive per la Fisica.

Sabrina Gonzalez Pasterski è laureata al Mit di Boston e ora sta svolgendo un dottorato ad Harvard.

87416_69426062_h38639056

Sabrina Gonzalez Pasterski ha 22 anni ed è laureata al Mit (Massachusetts Institute of Technology di Boston) e ora sta svolgendo attività di dottorato ad Harvard. In realtà Pasterski – come spiega l’Huffington Post – è una delle punte di diamante dell’attività di ricerca del Mit e addirittura il celebre scienziato Stephen Hawking legge e cita le sue ricerche.

Una ragazza prodigio che molti pensano possa essere la degna erede di Albert Einstein. L’oggetto della sua ricerca sono i buchi neri, la gravità e lo spazio-tempo. Un argomento particolare su cui la ragazza si sta concentrando è la “gravità quantistica”, ovvero la spiegazione del fenomeno della gravità nel contesto della meccanica quantistica.
Sabrina è cittadina americana, ma i suoi genitori (è figlia unica) sono cubani trasferiti a Chicago alcuni anni fa. Ha già vinto ben 5 premi di ricerca e Forbes l’ha inserita nel 2015 tra i 30 under 30 da seguire.

Pasterski non ha un profilo Facebook, Twitter o Instagram come tanti suoi coetanei. In realtà c’è una pagina con il suo nome su Facebook con già 10.523 mi piace. Tuttavia, Pasterski aggiorna regolarmente un blog (PhysicsGirl), in cui descrive le sue ricerche e i relativi risultati.
La passione per la fisica nasce fin da bambina e a 14 anni riuscì a costruire un prototipo di aereo e a farlo già volare. I professori sono rimasti entusiasti del suo talento che va al di là di qualsiasi immaginazione. Ma lei vuole continuare a stupire: le sue ricerche, come quelle di Einstein, potrebbero cambiare il corso della storia. Una vita dedicata alla sua passione, quella per la Fisica: “Una materia di per sé eccitante. Quando sono stanca dormo, quando sono sveglia, penso alla Fisica“.
Di sé dice di avere solo una ristrettissima cerchia di amici, di non aver mai fumato una sigaretta o bevuto alcolici e di non aver avuto un fidanzato.




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *