Web Analytics Chi dorme troppo (e ha un basso livello di istruzione) ha un rischio di demenza sei volte maggiore. - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

26 febbraio 2017

Chi dorme troppo (e ha un basso livello di istruzione) ha un rischio di demenza sei volte maggiore.

E' la conclusione cui è giunto uno studio pubblicato sulla rivista Neurology.

dormire-640x267

Chi dorme troppo (più di nove ore a notte) ha un rischio doppio di demenza, Alzheimer compreso (il morbo di Alzheimer è la forma più diffusa di demenza). Chi dorme troppo e per di più ha un livello di istruzione basso (non arriva al diploma di scuola superiore) presenta un rischio di demenza di sei volte maggiore.
E’ la conclusione a cui è giunto uno studio condotto dalla Boston University School of Medicine e pubblicato sulla rivista Neurology.

Lo studio e’ stato condotto su un’ampia popolazione di individui adulti il cui stato di salute è stato monitorato per un tempo medio di 10 anni. I ricercatori hanno chiesto all’intero campione quante ore in media dormisse a notte, ed hanno confrontato questi dati con le diagnosi di demenza registrate nel corso del periodo di follow up. E’ emerso che coloro che dormono troppo tendono ad avere cervello di volume ridotto.

 

 




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *