Web Analytics Maturità, inizia il toto-tema: fra i più gettonati Dario Fo, Europa, eutanasia, iPhone e Trump. - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

05 aprile 2017

Maturità, inizia il toto-tema: fra i più gettonati Dario Fo, Europa, eutanasia, iPhone e Trump.

Ma anche Andy Warhol, Falcone-Borsellino e il terrorismo.

commissari-esterni-documento

Skuola.net ha chiesto a circa 3.000 maturandi cosa si aspettano per la prova di italiano. Ecco le loro previsioni.
Dario Fo è in cima alle previsioni degli studenti, anche se la stragrande maggioranza è convinta che si ritorni al passato: il 17% degli intervistati vota Luigi Pirandello, il 9% Dante Alighieri, l’8% Giuseppe Ungaretti, il 6% Eugenio Montale.

La prima prova vuol dire anche saggio breve e tema. Ottimi spunti vengono dalle ricorrenze che si celebrano nel corso del 2017. il 25% dei maturandi punta sui 60 anni della firma dei Trattati di Roma. Molto quotato anche il 70esimo anniversario dalla firma della Costituzione italiana (magari da associare al recente Referendum), con il 14% dei voti. Votato anche il decennale dell’iPhone (12%).
Per il tema storico il centenario della Rivoluzione d’Ottobre in Russia (10%).

Per quanto riguarda le ricorrenze legate ai personaggi famosi, ecco cosa prevedono i maturandi: i 25 anni dalla morte dei giudici Falcone e Borsellino sono gettonati dal 30% dei maturandi. Seguono i 150 anni dalla nascita di Pirandello (18%) e i 60 anni dalla morte di Umberto Saba, con il 12% delle preferenze.

Tra gli anniversari nel settore delle scienze vanno sicuramente menzionati i 150 dalla nascita di Marie Curie (indicati dal 7% dei ragazzi) mentre in ambito artistico spiccano i 30 anni dalla morte di Andy Warhol, che convincono il 6% degli studenti.

Infine, il tema d’attualità. Il terrorismo purtroppo è un argomento ancora da prima pagina e per il 20% dei maturandi è facile immaginare che sia presente in una delle tracce della maturità 2017. Molto alta nei pronostici anche l’elezione di Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti d’America: il 12% degli studenti è perciò pronto ad affrontarla nella prima prova.
Resiste pure il dibattito sull’immigrazione, scelto dal 9% del campione. Ma irrompe anche una delle questioni più discusse negli scorsi mesi: l’eutanasia, selezionata dall’8% dei ragazzi come possibile traccia d’attualità.




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *