Web Analytics Via Chanel n.5: un libro per moderne sognatrici e inguaribili romantiche - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

08 luglio 2014

Via Chanel n.5: un libro per moderne sognatrici e inguaribili romantiche

Scopriamo insieme il testo-guida che unisce le fashion victim per eccellenza.

chanel

Il libro Via Chanel n.5 della scrittrice Daniela Farnese, edito da Newton Compton, è uno di quei romanzi travolgenti, divertenti, eleganti. Ti lascia dentro un senso di leggerezza, appena si finisce di leggerlo è già dimenticato, ma nella testa resta un retrogusto buono, come dopo aver mangiato una caramella. In realtà ha avuto un buon successo editoriale piazzandosi terzo nella classifica Nielsen dei libri più venduti di narrativa italiana durante la quarta settimana di settembre 2012. La trama è molto semplice: Rebecca ha trentatré anni, più di cento paia di scarpe, un armadio pieno di tubini neri, completi di tweed e una smisurata passione per la magnifica Coco.

È romantica, sognatrice, e follemente innamorata di Niccolò, che sta per raggiungere a Milano, dopo un anno di relazione a distanza. Un nuovo lavoro come wedding planner, una vita vicino all’uomo che ama: la felicità sembra a portata di mano. Ma una brutta sorpresa è in agguato. Via Chanel n°5 è la storia di una ragazza che sogna l’amore e con forza e determinazione vive la sua vita da sognatrice e noi con lei viviamo attraverso i suoi occhi: riderete, sognerete e invidierete Rebecca. La protagonista del romanzo cerca l’amore sotto la protezione di Coco Chanel e impara che dal mal d’amore si guarisce e che si può star bene anche da sole. Fino a quando, durante un viaggio di lavoro, non incontra l’affascinante e misterioso Etienne.

Il classico libro da favola, che ci insegna che a volte è possibile assomigliare ai propri idoli, in questo caso Coco, una delle più grandi icone dello stile, indipendente, bella desiderata ed elegante, non rinunciando ai propri sogni e al proprio ego. In fondo la vita ti sorride con due gocce di Chanel n° 5. Di certo l’ironia e la genialità di Sophie Kinsella sono ancora lontane, ma questo chick-lit dal sapore tutto italiano è comunque una lettura consigliata per passare qualche ora spensierata e soffrire un po’ per le sfortune amorose della protagonista. Consigliato!




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *