Web Analytics Non è uno scherzo, il lavoro dei sogni esiste: girare il mondo vivendo in case di lusso. - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

17 marzo 2017

Non è uno scherzo, il lavoro dei sogni esiste: girare il mondo vivendo in case di lusso.

C'è tempo fino al 30 marzo per candidarsi: ecco tutte le informazioni.

case-di-lusso-da-sogno-spettacolari-luxury-home-real-estate-06

ThirdHome, sito americano che promuove lo scambio di case lussuose, leader del settore dell’immobiliare di lusso negli USA, sta cercando qualcuno che valuti le abitazioni, restandoci una settimana, postando foto, video e testi che le descrivano al meglio. Il lavoro è a tempo determinato e durerà solo tre mesi, ma è ben pagato e, soprattutto, più che un lavoro, sembra quasi una vacanza.
Lo stipendio ammonta a 10mila dollari al mese, pari a oltre 9mila e 400 euro, oltre a tutte le spese di viaggio.

C’è tempo fino al 30 marzo per potersi candidare: non serve un curriculum, ma un video di un minuto che descriva al meglio il candidato e faccia colpo sugli esaminatori. Il filmato deve essere inviato all’indirizzo e-mail bestjobontheplanet@thirdhome.com.
Il candidato ideale deve essere un conoscitore del lusso e avere esperienza di viaggi internazionali. Le candidature sono aperte a tutti, senza limiti di professione, nazionalità e residenza. L’importante è possedere un passaporto valido e non avere precedenti penali. Richiesta, inoltre, un’ottima capacità di scrittura per raccontare al meglio la propria esperienza e promuovere il brand, ed essere disposto a viaggiare da fine estate ad autunno inoltrato. La destinazione iniziale può essere in qualunque parte del mondo.

Il “lavoro” prevede la visita di 12 case multi milionarie sparse in alcune delle località più belle del mondo, nelle quali trascorrere un’intera settimana. Tra piscine, panorami unici, castelli principeschi e immensi saloni, l’unico compito sarà quello di raccontare le sue giornate con creatività, tramite blog, video, foto e con aggiornamenti sui social network.

 

 




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *