Web Analytics I monumenti più fotografati al mondo? Vince la Torre Eiffel, tre italiani in classifica. - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

23 maggio 2017

I monumenti più fotografati al mondo? Vince la Torre Eiffel, tre italiani in classifica.

La cosa sorprendente è che i più fotografati vengono anche ripresi sempre dalla stessa angolazione.

gettyimages-142198198

Qual è il monumento più fotografato al mondo? Non ci sono dubbi: la Torre Eiffel. Il simbolo di Parigi, la torre emblema del romanticismo è il luogo storico più fotografato in tutto il mondo, secondo la ricerca effettuata da Sony Mobile, che vede invece nella classifica italiana dei monumenti più scattati la Basilica di San Pietro, il Colosseo e la Fontana di Trevi.

Nulla di nuovo, niente che non sapevamo già. La cosa curiosa di questa ricerca sta però non nella classifica del monumento, quanto che la Torre Eiffel oltre ad essere l’edificio più cliccato e instagrammato al mondo è anche ripreso sempre dalla stessa prospettiva: lo studio rivela infatti che della metà delle foto che ritraggono i 30 luoghi storici più fotografati al mondo sono tutte scattate dalle stesse tre angolature.

Basta fare un giro in Rete, soprattutto su Instagram, e scoprire che sì, è vero, le foto sono prese il più delle volte dallo stesso punto di vista, rendendo lo scatto identico a milioni di altri scatti in tutto il mondo.

Non c’è solo la Torre Eiffel tra i monumenti più ripetitivi: seguono nella classifica altri luoghi storici, come il Cristo Redentore di Rio de Janeiro (71% di foto tutte uguali scattate dalle stesse 3 location) Fontana di Trevi (74%) a Roma, il Monte Fuji (77%) e Machu Picchu (85%).

 

 




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *