Web Analytics James Dean, il mito del ragazzo maledetto - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

08 marzo 2016

James Dean, il mito del ragazzo maledetto

Sguardo magnetico, occhi ipnotici, faccia da maledetto: il mito oltre la morte

Credit: Francesco Carpi

Il 30 Settembre 1955 moriva James Dean, schiantandosi con la sua Porsche Spyder sulla Statale 466 per Salinas, California.

Andava via così il bad boy del cinema che rappresentava un’intera generazione di artisti, oltre che ad un modello di bellezza; svariati anni dopo la sua morte, rimane una figura controversa ed influente che ancora non riesce a trovare un erede moderno. Al culmine della carriera, negli anni Cinquanta e Sessanta, rappresentava l’uomo a cui ispirarsi, ‘un vero uomo’, lui si definiva “un ribelle senza causa” o, forse, un ribelle con così tante cause che sarebbe difficile elencarle tutte.

Tre film lo hanno consacrato come idolo: La Valle dell’Eden, Gioventù Bruciata e Il Gigante, titoli che ci fanno rimpiangere la sua prematura dipartita e non possono che farci pensare a cosa sarebbe potuto diventare, se ne avesse avuto il tempo. La morte lo ha consacrato come simbolo di una gioventù bella e dannata, dotato di un carisma unico e difficile da emulare.

L’attore ha rinnovato i look maschili, grazie a quel suo modo di portare i capelli all’indietro un po’ arruffati, i maglioni a collo alto e le giacche di pelle. Recentemente è stato interpretato da James Franco nel film dedicato alla sua breve ed intensa vita, e, in effetti, l’attore si avvicina a lui esteticamente: stesso sguardo magnetico, occhi ipnotici e faccia da maledetto (sempre nel senso buono del termine, s’intende). Nessuno però è ancora riuscito ad eguagliarne le capacità, il carisma, la bellezza –  in fondo, di James Dean, c’è ne sarà sempre uno solo.

Credit: Francesco Carpi




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *