Web Analytics Dopo 27 anni...torna Radio Londra. - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

28 settembre 2015

Dopo 27 anni…torna Radio Londra.

Quando e come è nata la Radio più famosa nel mondo.

radio-di-londra-nella-seconda-guerra-mondiale-19211535

Radio Londra era l’insieme dei programmi radiofonici trasmessi, a partire dal 27 settembre 1938 dalla radio inglese BBC e indirizzati alle popolazioni europee continentali.
La fortuna delle trasmissioni di Radio Londra derivò dal fatto che il Ministro della Guerra britannico Leslie Hore-Belisha del governo di Neville Chamberlain, anziché gestire in proprio le trasmissioni di propaganda, le aveva affidate ad un ente autonomo, la BBC, già allora fiera per il proprio stile giornalistico indipendente, secondo il quale le notizie venivano separate dai commenti.
La redazione di Radio Londra diventò poi famosa in tutto il mondo per la sua tempestività nel trasmettere informazioni nel mondo, con il suo tipico stile inglese, diretto e pragmatico.

Un quarto di secolo dopo il rebrands voluto dalla Bbc, l’emittente britannica decide di tornare al suo nome originale: Radio Londra.

La stazione radiofonica – attualmente con il nome di Bbc London 94.9 – tornerà al suo nome originale in occasione del 45° anniversario dal lancio come prima emittente di Londra.  Negli anni la stazione londinese ha lanciato voci come quella di Chris Evans, Chris Morris e Danny Baker.

L’ editor di Bbc Radio Londra, David Robey, ha detto: “A lungo abbiamo pensato a un ritorno alle origini. Abbiamo deciso perchè è una chiara affermazione di ciò che siamo”. E ha poi continuato: “Il nostro attuale nome – BBC London 94.9 – riflette solo una piattaforma sulla quale noi trasmettiamo. In realtà, nell’era digitale si può essere ascoltati in tanti altri modi: dalla radio digitale alla tv”.

 




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *