Web Analytics Dom Pérignon: 300 anni fa moriva il padre dello champagne. - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

16 ottobre 2015

Dom Pérignon: 300 anni fa moriva il padre dello champagne.

Lo champagne più famoso al mondo nacque per un errore...

maxresdefault

Il 24 settembre del 1715 moriva nell’Abbazia di Saint-Pierre d’Hautvilliers, vicino a Epernay (Champagne-Ardenne) il monaco benedettino Pierre Pérignon, più noto come Dom Pérignon.
Secondo la leggenda fu proprio lui l’inventore dello champagne. Nell’Abbazia il monaco si occupava infatti delle vigne e delle cantine e avrebbe messo a punto un metodo di fermentazione in bottiglia, l’ormai famoso metodo champenoise.
E tutto avvenne per caso, o meglio per errore: i tappi chiusi ermeticamente con cera d’api fecero scoppiare le bottiglie per l’eccessiva pressione. E fu così che Dom Pérignon legò il suo nome alla nascita delle mitiche bulles.

Oggi il Dom Pérignon nasce solo nella regione della Champagne-Ardenne, sia dalle grandi marche produttrici che hanno il loro quartier generale a Epernay, come dai produttori più piccoli dell’Auge en Champagne.




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *