Web Analytics Le 5 regole d'oro...per una rasatura come nei Barbershop anni Trenta! - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

19 ottobre 2015

Le 5 regole d’oro…per una rasatura come nei Barbershop anni Trenta!

Dopo la barba lunga, torna di moda la rasatura perfetta.

Barber-Shop-and-Dordrecht-231-23

Nonostante la moda hipster di portare la barba lunga, stiamo assistendo ad un fiorire di nuovi barbershop, e non solo a Londra che ne è da sempre l’epicentro.
A Milano, nel negozio Dolce & Gabbana in corso Venezia, c’è un angolo barbiere e Bullfrog, totalmente ispirato ai barbershop anni Trenta; a Napoli ci sono i famosi Cirillo e Boellis; a Genova l’Antica Barberia Giacalone e a Roma gli storici Filippo  e l’Antica Barberia da Peppino.

Ma se volete fare da soli, ecco le 5 regole d’oro per una rasatura perfetta, da barbershop londinese anni Trenta.

1. Radersi possibilmente la mattina, quando la pelle è riposata. Prima di iniziare è consigliabile applicare sulla pelle un panno umido e caldo che distenda i muscoli per almeno mezzo minuto
2. Massaggiare leggermente la pelle con un prodotto pre-rasatura
3. Intingere un pennello di setola di maiale nell’acqua e poi nel sapone, creando una schiuma morbida, per poi passarlo sul viso con movimenti circolari. Se si usa direttamente la crema da barba, distribuitela sul viso con un pennello.
4. Cominciare a radersi partendo dalla zona delle basette, sempre nella direzione del pelo. (il contropelo è sempre sconsigliato, soprattutto per le pelli sensibili)
5. Sciacquare bene con acqua fresca; applicare di nuovo il panno caldo e infine massaggiare a lungo con una crema dopobarba lenitiva.




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi commenti

1 commento
  1. Silvana casucci 8 maggio 2015 alle 11:18

    Vorrei gentilmente saperne di più.

    Rispondi