Web Analytics Abbasso il Teetotalism! Perché un mondo senza sbronze sarebbe davvero triste... - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

24 marzo 2017

Abbasso il Teetotalism! Perché un mondo senza sbronze sarebbe davvero triste…

I postumi di una sbronza sono un punto da cui risvegliarsi…per continuare a vivere.

bere-vino-un-bicchiere-al-giorno-744x445

Il Teetotalism è la pratica o la promozione di completa astinenza da bevande alcoliche. Una persona che lo pratica si definisce Teetotaler, o comunemente astemio.
Il movimento Teetotalism è nato a Preston, in Inghilterra, nel 19mo secolo: la Preston Temperance Society è stata fondata nel 1833 da Joseph Livesey, diventato il leader del Movimento della temperanza: “Siamo d’accordo di astenersi da ogni liquore di qualità intossicante che sia birra chiara, birra scura, vino o spiriti forti, tranne nel caso delle medicine.”
Si dice che i membri di questa associazione firmassero con una ‘T‘ dopo il proprio nome, che confermava il loro impegno per la totale astinenza.

Ma stiamo scherzando? I postumi della sbornia bisogna averli – il meno possibile, questo sì – come un necessario castigo! Un mondo senza postumi sarebbe un mondo senza bevitori, un mondo senza l’atteggiamento allegro e disinibito proprio dello stato d’ebbrezza. Un mondo tristemente più formale.
E se un giorno la medicina dovesse inventare un farmaco che elimina il post-sbornia… bisognerebbe subito boicottarlo! (A meno che siate voi ad inventarlo…nel qual caso diventereste molto ricchi).

Perché i postumi di una bella notte passata in compagnia di un bicchiere sono sì devastanti, ma anche folli, libidinosi, creativi e avventurosi.
Sono un punto da cui ripartire, uscire, risvegliarsi…e continuare a vivere.

firma_danilo_TheSnarky




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *