Web Analytics L'uovo di Pasqua...fai da te! - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

02 marzo 2016

L’uovo di Pasqua…fai da te!

Quale sorpresa migliore che regalare un uovo di Pasqua fatto con le proprie mani?

uova-pasqua-39002960

Le feste di Pasqua, si sa, rappresentano il momento ideale per fare un piccolo strappo alla regola, facendo sempre attenzione, però, a non dimenticare la temuta prova costume che incombe. Ma avete mai pensato di preparare voi stessi un uovo al cioccolato? Sarebbe la sorpresa migliore!

COSA VI SERVE:
– due mezzi stampi per uova di Pasqua (scegliete quelli in plastica trasparente che vi permetteranno di separare meglio le due metà)
– guanti in lattice, per non lasciare impronte sul cioccolato.
– termometro per dolci (per controllare che la temperatura del cioccolato non scenda troppo)
– pentolini per il bagnomaria
– mestoli
– tasche da dolci per le decorazioni
– cioccolato: 500 grammi. Fondente o al latte, a seconda dei vostri gusti.

ESECUZIONE:
– Sciogliete il cioccolato a bagnomaria portandolo alla temperatura di 45 gradi e una volta fuso versatelo negli stampi assicurandovi che siano perfettamente asciutti e puliti: qualsiasi traccia di umidità o unto rovinerebbe il vostro lavoro togliendo lucentezza al cioccolato.
-Una volta versato il cioccolato in maniera uniforme in entrambi gli stampi fateli ruotare in modo tale che il cioccolato aderisca bene su tutta la superficie e poi lasciateli raffreddare. Dopo circa 30 minuti, le uova dovrebbero staccarsi da sole. In caso contrario esercitate una leggera pressione sugli stampi.
-A questo punto potete inserire una sorpresa e subito dopo richiudete l’uovo. Per la chiusura potete scegliere se utilizzare un po’di cioccolato fuso da passare lungo i bordi o se semplicemente riscaldare i bordi delle due metà in modo da farli aderire: in tal caso potete adoperare una piastra riscaldata.
-Non vi resta che decorarlo. Potete scegliere se riempirlo di fiori di zucchero o se scriverci sopra un augurio utilizzando il cioccolato bianco.

Buona Pasqua a tutti!




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *