Web Analytics Natura, Sci e cucina: la magia delle Dolomiti - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

06 dicembre 2014

Natura, Sci e cucina: la magia delle Dolomiti

Un paradiso per vacanze indimenticabili

dolomiti 3

Le Dolomiti riservano tante sorprese a chi le sceglie come location delle vacanze durante tutto l’anno. D’estate offrono panorami variopinti, passeggiate tra i boschi, sentieri e ferrate per giungere sulle vette o rilassarsi tra i pascoli o nei rifugi. Nei mesi freddi queste montagne dal colore rosato si trasformano in uno dei luoghi top per gli amanti della neve e degli sport invernali; in Alta Badia e in Val Gardena si tengono alcune gare del campionato mondiale di Sci. I fondisti possono deliziarsi sulle piste da fondo in Anterselva o nella Val Casies, o in quelle meno impegnative dell’Alta Pusteria. Per lo sci alpino il Sella Ronda, percorso sciistico sviluppato intorno al Gruppo Sella, permette di percorrere chilometri di piste senza mai togliersi gli sci dai piedi.

Durante tutto l’anno è possibile gustare l’ottima cucina delle Dolomiti, nelle baite in alta quota o nei ristoranti dei villaggi: tra le ricette più tipiche spicca la polenta con il capriolo, i canederli (simili a gnocchi) di pane o di semolino, gli spatzle di spinaci con speck e panna, l’immancabile strudel di mele e cannella e tutti i dolci a base di frutti di bosco. Per combattere la fatica delle passeggiate e il freddo invernale ci si può corroborare con un bicchiere di vin brulé, vino rosso cotto con un po’ di cannella, zucchero, pezzi di mela, scorze di arancia, noce moscata e qualche chiodo di garofano. Una vacanza sulle Dolomiti è un piccolo viaggio in un paradiso terrestre e ritempra lo spirito, il corpo e la mente.

 




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *